Fulvio Vicquéry - opere in carta intagliata, acquerelli e oggetti di carta 3d

L'arte della carta intagliata

La tecnica utilizzata

Per i miei lavori ho tratto ispirazione dagli artisti svizzeri del Pays d'Henhaut quali Johann Jacob Hauswirth (1809-1871) e Louis Saugy 1871-1953), autori di opere di grande suggestione.Intagliando abilmente un foglio di carta, con l'utilizzo di una forbice o di un affilato coltellino, hanno creato scene di vita contadina molto complesse ma di immediata lettura senza ricorrere a dettagli suplerflui ma solo attraverso la lettura di silhouette monocromatiche.

Il pieno e il vuoto della carta intagliata, a volte in pezzi minutissimi, creano così una trama complessa e delicata come un pizzo dove ogni personaggio, ogni dettaglio, ogni oggetto è legato di continuo da un esilissimo filamento di carta che è una delle particolarità salienti della lavorazione.

Nel tempo gli attrezzi si sono modificati e il lavoro è più agevole grazie a bisturi affilatissimi e a forbici appositamente create per questa attività, la scelta delle carte da intagliare è praticamente infinita ma rimane sempre uguale la difficoltà a padroneggiare una tecnica solo all'apparenza semplice e, beninteso, è sempre la creatività personale a fare la differenza nella riuscita di un'opera sia essa tradizionale che interpretata in chiave moderna.

Alcune fasi della lavorazione

Alcune fasi della lavorazione

Alcune fasi della lavorazione

Alcune fasi della lavorazione

Mostre